Mercatini di Natale

Preparazione Atletica

L'allenamento delle atlete

Ogni atleta deve prepararsi uno specifico percorso di allenamento per garantire la propria resistenza fisica e un'ottima coordinazione onde evitare qualsiasi tipo di infortunio (come contratture e strappi). Si procede dapprima con il riscaldamento e lo scioglimento dei muscoli, di notevole importanza  nelle fasi precedenti una competizione poiché è pericoloso, oltre che difficile per gli atleti, passare dallo stato di riposo alla condizione di massimo sforzo fisico; in particolare sono i corridori a trarre beneficio dagli esercizi di riscaldamento (piegamenti, torsioni e rotazioni) per mettere in movimento le masse muscolari principali.                                                                                                                               La tecnica dello 'stretching' è usata dagli atleti e dalle atlete al fine di allungare la muscolatura e di migliorare l'elasticità, prevenendo il rischio di brutti traumi e infortuni; per gli sportivi dilettanti è indicato perché permette di mantenere una buona flessibilità, mentre per gli atleti agonisti è suggerito come riscaldamento o defaticamento.                                                                                                                  In tutti gli sport dunque la preparazione atletica risulta di primaria importanza dal momento che è grazie ad un buon allenamento che si riesce ad assicurare un'altrettanto migliore prestazione.